SPAGHETTI CACIO E PEPE

Gli spaghetti al cacio e pepe sono una ricetta tradizionale della cucina laziale. Gli ingredienti utilizzati sono pochi, ma il gusto e le emozioni trasmessi da questa ricetta sono fantastici.

Ingredienti per 2 persone:

  • 240 gr Spaghetti al bronzo
  • 100 gr di pecorino romano (finemente grattugiato) per la salsa
  • 5 gr di pepe appena macinato
  • 30 gr di burro con 82% di grassi (questo ingrediente è facoltativo, le prime volte ti aiuterà a ottenere la cremosità della salsa, dopo aver acquisito più esperienza nella preparazione di questa ricetta, sarà più semplice non utilizzarlo)
  • 3-4 cucchiai di acqua di cottura
  • 60 gr di pecorino romano (finemente grattugiato)

Il Pecorino Romano è un prodotto a base di latte di pecora al 100%. Essendo un prodotto di origine protetta (D.O.P.), secondo la normativa, la produzione di Pecorino Romano è consentita solo in Sardegna, Lazio e Provincia Toscana di Grosseto. La storia del pecorino romano risale ai tempi dei romani quando era uno degli alimenti base dei soldati rumeni. Il periodo di maturazione del Pecorino Romano va dagli otto ai 12 mesi.

 

Preparazione:

Bollire l’acqua della pasta in una proporzione di 1 litro per 100 g di pasta. Quando l’acqua della pasta inizia a bollire, aggiungi sale (1 cucchiaio per 2 lt di acqua o qb) e attendi che bolle nuovamente. Bollire la pasta e mescolare delicatamente per mantenere la forma originale del prodotto. Guarda il tempo di cottura indicato per “al dente”. Per questa ricetta, rimuovere gli spaghetti 3 minuti prima che sia pronto. Si consiglia di utilizzare un timer.

Dopo aver fatto bollire la pasta, metti il ​​pepe appena macinato e 3 – 4 mestoli di acqua di cottura in una padella e lascialo cuocere a fuoco basso.

Scolare gli spaghetti con un setaccio. Continua a bollirli nella padella con l’infuso di acqua e pepe per altri 3 minuti.

Quando la pasta è “AL DENTE”, togliere la padella dal fuoco e aggiungere il burro (opzionale) e 100 gr di Pecorino Romano a poco a poco, mescolando continuamente gli spaghetti. Aiutati aggiungendo un po’ d’acqua dalla pasta per raggiungere un’adeguata cremosità.

Assaggia e infine aggiungi pepe a piacere. Impiattare e condire con pecorino romano grattugiato e pepe appena macinato.

Buon appetito!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on skype
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *